Privacy Policy Cookie Policy
top of page
  • globtelmaildem

Vodafone Casa: Addio al Numero di Rete Fissa nei Servizi di Telefonia Mobile dal 1° Ottobre 2024

Vodafone Italia ha annunciato che, a partire dal 1° ottobre 2024, dismetterà i servizi di terminazione fissa per i clienti privati di rete mobile. Questa decisione comporta che i clienti coinvolti non potranno più utilizzare il numero di rete fissa associato alla SIM.



Storia del Servizio

Il servizio Vodafone Casa Numero Fisso, lanciato il 26 ottobre 2006, permetteva di avere un numero fisso sul proprio cellulare Vodafone. Questo consentiva di effettuare e ricevere chiamate come se si utilizzasse un telefono fisso. Le chiamate verso il numero fisso venivano ricevute sul cellulare del cliente, funzionando con qualsiasi cellulare e permettendo di associare fino a due SIM.

Caratteristiche del Servizio

Il servizio offriva la possibilità di ricevere chiamate sul numero fisso senza costi aggiuntivi per il destinatario. Quando il cliente non era a casa, un SMS avvisava della chiamata persa, offrendo la possibilità di attivare la segreteria telefonica o il trasferimento di chiamata verso un altro numero.

Dismissione del Servizio

Vodafone ha deciso di interrompere il servizio per favorire la transizione verso servizi di nuova generazione e per esigenze di ammodernamento della rete. A partire dal 1° ottobre 2024, i servizi relativi alle offerte Zero Pensieri e Vodafone Telefono Fisso, insieme a Vodafone Casa, non saranno più disponibili.

Opzioni per i Clienti

I clienti Vodafone interessati dalla dismissione possono scegliere di:

  • Passare ad un altro operatore per mantenere il numero di rete fissa.

  • Attivare una nuova offerta di linea fissa con Vodafone, contattando il servizio clienti al numero 190.

Per garantire la continuità del servizio, è consigliabile richiedere il passaggio ad altro operatore o l'attivazione di una nuova offerta Vodafone almeno 30 giorni prima del termine di cessazione del servizio, ovvero entro il 1° settembre 2024.

Diritto di Recesso

I clienti interessati possono recedere dal contratto senza costi di disattivazione né penali compilando il modulo online sulla pagina dedicata del sito ufficiale di Vodafone, allegando una copia del proprio documento di identità e indicando la causale "Modifica delle condizioni contrattuali". In alternativa, è possibile richiedere il recesso nei negozi Vodafone, inviando una raccomandata A/R al Servizio Clienti Vodafone, Casella Postale 190 – 10015 Ivrea (TO) o tramite PEC a servizioclienti@vodafone.pec.it.

In caso di recesso, passaggio del numero ad altro operatore o attivazione di una nuova offerta di rete fissa con Vodafone, le eventuali rate residue dei dispositivi associati alla SIM saranno addebitate con la stessa cadenza e metodo di pagamento scelti, oppure in un'unica soluzione se richiesto dai clienti nella domanda di recesso.

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page