Privacy Policy Cookie Policy
top of page
  • globtelmaildem

TIM espande il 5G in Italia: da oggi in altri 27 comuni

TIM prosegue nei suoi lavori per l’espansione della rete mobile di quinta generazione sulla penisola italiana, mentre rilancia le offerte speciali 5G Power ai potenziali clienti. In queste ore l’azienda ha aggiornato l’elenco delle località coperte dal 5G, aggiungendo finalmente la regione del Molise alla lista. Ecco i 27 nuovi comuni ufficialmente raggiunti dalle antenne TIM.


La rete 5G di TIM si espande a marzo 2023

Come ripreso dagli attenti colleghi di MondoMobileWeb, l’operatore più importante del Belpaese per la rete fissa e mobile ha confermato l’approdo del 5G in 27 comuni tra 12 regioni italiane:

  • Pisticci

  • Tramutola

  • San Pietro a Maida

  • Battipaglia

  • Cassano Irpino

  • Cellole

  • Grottolella

  • Montella

  • San Giorgio a Cremano

  • San Marco Evangelista

  • Campogalliano

  • Casalecchio di Reno

  • Zola Predosa

  • Mele

  • Orzinuovi

  • Campobasso

  • Dronero

  • Villar San Costanzo

  • Lucera

  • Sannicandro di Bari

  • Trinitapoli

  • Cagliari

  • Senorbì

  • Caltanissetta

  • San Cataldo

  • San Gregorio di Catania

  • Agordo

Con queste aggiunte, la lista completa conta su ben 603 località tra tutte e 20 le regioni italiane. Tra quelle con la maggiore copertura figurano Campania, Lombardia, Piemonte e Veneto. La navigazione resta sempre disponibile a una velocità massima di 2 Gbps in download e 150 Mbps in upload, a patto di avere un dispositivo compatibile e una SIM con offerta abilitante.

Chi non è in possesso di una SIM con piano tariffario 5G, può invece attivare l’opzione “5G ON” a 9,99 euro una tantum, ma soltanto fino al 30 aprile 2023 e per una serie limitata di offerte. Per maggiori informazioni è sempre possibile recarsi in un negozio TIM.

Nel frattempo, rammentiamo che la società ha confermato una rimodulazione per la rete fissa a maggio 2023.

(crediti: https://www.punto-informatico.it/tim-espande-5g-27-comuni/)

39 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page