Privacy Policy Cookie Policy
top of page
  • globtelmaildem

Ecco il rivoluzionario HUAWEI Mate 60 Pro: un salto un salto nel futuro della connettività!

HUAWEI lancia il nuovo Mate 60 Pro con fotocamera tripla, chipset potenziato e la novità delle chiamate satellitari, ma per ora solo in Cina. Vedremo a breve se arriverà anche in Europa



HUAWEI Mate 60 Pro è stato presentato in Cina, segnando il ritorno del colosso cinese nel settore degli smartphone di fascia alta nonostante le sanzioni americane. Il dispositivo si caratterizza per alcune feature esclusive come la possibilità di effettuare chiamate satellitari e per un design originale con tre fori anteriori, di cui due per lo sblocco facciale 3D.




Sotto la scocca, HUAWEI Mate 60 Pro monta il SoC Kirin di nuova generazione con CPU octa-core e GPU proprietaria Maleoon 910, soluzione interna che permette all'azienda di sganciarsi dai chipset americani. Lo schermo è un pannello OLED LTPO da 6,82 pollici con risoluzione QHD+ e frequenza di aggiornamento adattiva da 0 a 120Hz, mentre la dotazione di memoria prevede 12GB di RAM e storage da 256GB espandibile con NM Card. Inoltre, il vetro è protetto dalla seconda generazione della tecnologia proprietaria Kunlun.





Huawei Mate 60 Pro: è il primo smartphone con chiamate satellitari. Ma non solo

La batteria è da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida cablata da 88W , wireless da 50W e 20W inversa. Il comparto fotografico include tre sensori posteriori: principale da 50MP con apertura variabile f/1.4-4.0, teleobiettivo periscopico 3.5x da 48MP, grandangolare da 12MP. Infine, anteriormente, la fotocamera per i selfie è da 13MP.

La vera novità sta però nel satellite calling, funzionalità che permette di effettuare chiamate anche in assenza di copertura cellulare sfruttando la rete satellitare cinese. Si tratta di un primato assoluto per uno smartphone commerciale, visto che al momento solo dispositivi rugged concorrenti offrono servizi satellitari limitati a SOS e messaggistica. Resta da capire se il satellite calling arriverà anche fuori dalla Cina con i satelliti globali.

Dal punto di vista del design, HUAWEI Mate 60 Pro sfoggia una scocca in vetro con frame in metallo e protezione IP68 contro liquidi e polvere. I materiali comprendono pelle, similpelle o fibra di carbonio a seconda dei colori disponibili. Il retro ha un modulo fotografico circolare mentre anteriormente spiccano i tre fori di cui si è detto, soluzione inconsueta che dona carattere e al contempo migliora lo sblocco 3D.




Prezzi e disponibilità

HUAWEI non ha annunciato disponibilità e prezzi per l'Europa, ma in Cina lo smartphone è già acquistabile a circa 1000 euro per il modello da 512GB. Si prevede un lancio internazionale nelle prossime settimane a prezzi in linea con la concorrenza. Mate 60 Pro segna il tentativo di HUAWEI di tornare competitiva nell'alta gamma puntando su design, fotocamere e funzionalità esclusive. L'azienda dovrà però fare i conti con le limitazioni software date dall'assenza dei servizi Google.


crediti :https://www.hwupgrade.it/news/telefonia/huawei-mate-60-pro-e-ufficiale-ecco-il-primo-smartphone-con-chiamate-satellitari-il-futuro-della-connettivita-e-qui_119586.html

10 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page