• globtelmaildem

Bonus 500 euro ,quanto manca al termine? ecco tutte le news

I fondi a disposizione per il Bonus 500 euro destinato all’acquisto di tablet, computer e di una rete internet sono ancora tanti. I mesi a disposizione per usufruirne, invece, rimangono pochi.





La scadenza del Bonus 500 si avvicina, ancora qualche mese e non si potrà più usufruire dell’agevolazione introdotta dal Governo Conte bis. I fondi stanziati sono stati 204 milioni di euro e, al momento, solo il 40% delle risorse disponibili è stato utilizzato. Dato che non sono previste proroghe è il momento di farne domanda per non perdere questa opportunità.


Ecco il termine ultimo per richiedere il Bonus 500 euro

L’aiuto economico per comprare dispositivi elettronici quali tablet e pc o per potersi permettere una connessione internet veloce, in linea con le esigenze del momento, si rivolge alle famiglie con reddito ISEE inferiore a 20 mila euro. Il Bonus 500 euro si presenta come uno sconto applicabile al prezzo di vendita dei canoni previsti per la rete internet in banda ultra larga (30 Mbit/s in download e 50 Mbit/in upload) per un periodo superiore a 12 mesi oppure del costo di un pc o tablet, indispensabili in un periodo in cui la didattica a distanza affianca quella in presenza.


Il voucher erogato corrisponderà ad una cifra massima di 500 euro, somma divisa in due parti. I destinatari potranno, infatti, riservare 200 euro per lo sconto sulla connessione e 300 euro per l’acquisto dei dispositivi elettronici. Tali apparecchi saranno considerati di proprietà della famiglia che li ha acquistati e non in comodato d’uso.

Il termine ultimo per richiedere ed approfittare del Bonus 500 euro è il 1° ottobre 2021 e la società che gestisce la misura è Infratel Italia, delegata dal Mise.

Come richiedere il Bonus 500 euro per pc, tablet e connessione

Poco più di quattro mesi alla scadenza del Bonus 500 euro per l’acquisto di pc, tablet e di una connessione internet. Il tempo stringe ma è sufficiente per procedere con la richiesta se si è in presenza dei requisiti necessari per ottenere il voucher. Condizioni essenziali sono l’ISEE inferiore a 20 mila euro, il possesso di una connessione inferiore a 30 Mbit e la volontà di scegliere la connessione migliore disponibile per un periodo minimo di 12 mesi.

Il richiedente dovrà autocertificare l’ISEE e l’assenza di una connessione veloce all’operatore a cui si rivolgerà per richiedere il voucher. Infratel Italia cerca di agevolare la procedura mettendo a disposizione di tutti un manuale operativo, un elenco di FAQ tra cui trovare le domande di proprio interesse e il modulo di ammissione al contributo.


Il voucher erogato corrisponderà ad una cifra massima di 500 euro, somma divisa in due parti. I destinatari potranno, infatti, riservare 200 euro per lo sconto sulla connessione e 300 euro per l’acquisto dei dispositivi elettronici. Tali apparecchi saranno considerati di proprietà della famiglia che li ha acquistati e non in comodato d’uso.

Il termine ultimo per richiedere ed approfittare del Bonus 500 euro è il 1° ottobre 2021 e la società che gestisce la misura è Infratel Italia, delegata dal Mise.


crediti :https://www.contocorrenteonline.it/2021/05/20/bonus-500-euro-conto-rovescia-iniziato-quanto-manca-termine/

8 visualizzazioni0 commenti