• globtelmaildem

5G in Italia quali sono le città coperte da Vodafone, TIM, WINDTRE, Iliad e Fastweb ad oggi ?



In Italia le reti 5G dei cinque operatori di rete mobile (Vodafone, TIM, WINDTRE, Iliad e Fastweb), rese disponibili a partire dal 2019, negli ultimi mesi stanno cominciando a raggiungere sempre più città, ma in maniera differenziata in base a dove gli stessi hanno deciso di installare i loro primi impianti di quinta generazione.

In questo approfondimento saranno quindi riepilogate le varie città coperte fino ad oggi, 11 Marzo 2021, da infrastrutture di rete mobile mobile 5G con i vari operatori di rete mobile italiani che a suo tempo si aggiudicarono le frequenze nella relativa asta nazionale, ossia TIM, Vodafone, WINDTRE, Iliad e Fastweb.

Le città e le zone che verranno elencate sono quelle presenti nei siti ufficiali dei rispettivi operatori: tuttavia, dato che le reti 5G sono in fase di implementazione in tutta Italia, alcune zone di alcune città potrebbero avere il 5G già attivo, anche se ancora non ufficializzato.

Si ricorda che in questo momento praticamente tutti gli operatori, per le loro reti di quinta generazione, sfruttano lo standard 5G Non-Standalone (NSA), che significa letteralmente “non autonomo”, poiché è ancora necessario appoggiarsi agli apparati esistenti del 4G, in attesa che si possa diffondere lo standard Standalone (SA), il quale sfrutterà in toto le caratteristiche del 5G.

Va inoltre premesso che la presenza di una città nella lista di quelle coperte da un determinato operatore potrebbe riguardare solo alcune zone dello stesso comune. Alcuni operatori indicano anche la copertura di un intero territorio provinciale, ma anche in questo caso potrebbero esserci zone non ancora raggiunte.

Per poter sfruttare le reti 5G, oltre a trovarsi nelle aree coperte dal proprio operatore, bisognerà chiaramente avere un’offerta abilitata alla navigazione sulla rete di nuova generazione, ma anche un dispositivo con modem 5G fra quelli certificati dal proprio provider, solitamente elencati sui rispettivi siti ufficiali.

0 visualizzazioni0 commenti